Istruzioni sul diritto di recesso (“ripensamento” entro 14 giorni) ai sensi degli artt. 52 e seguenti del D.lgs. 206/2005 (Codice del Consumo)

Se il Cliente è un consumatore ai sensi del D.lgs. 206/2005 (Codice del Consumo), può esercitare il diritto di recesso senza indicarne le ragioni, fino a 14 giorni dalla data di perfezionamento del contratto ovvero, nel caso di vendita/noleggio, dopo 14 giorni dal giorno in cui lo stesso Cliente o un terzo, diverso dal vettore  e designato dal Cliente, abbia acquisito il possesso fisico del/i bene/i.

Per esercitare il recesso è sufficiente informare Telecom Italia S.p.a. inviando una dichiarazione esplicita  di recesso al numero di fax 800-000187 oppure all'indirizzo indicato dal Servizio Clienti “187”.

La comunicazione deve indicare la volontà di recedere e la data in cui il Servizio/Offerta è stata accettata da Telecom Italia e a tal fine è possibile utilizzare anche il  Modulo recesso (“ripensamento” entro 14 giorni) presente sul sito www.tim.it.

Per rispettare il termine di recesso, è sufficiente inviare la comunicazione prima della scadenza del termine sopra indicato.

Nel casi di vendita/noleggio, i beni devono essere restituiti integri, con gli imballi originali e corredati di  tutti gli eventuali accessori tramite spedizione a cura e spese del Cliente all'indirizzo postale Telecom Italia Casella postale 111 - 00054 Fiumicino (RM) senza indebiti ritardi e in ogni caso entro 14 giorni dal giorno in cui è stato comunicato il recesso dal relativo contratto.

In alternativa, entro i 20 giorni successivi dalla data di consegna dei beni, è possibile spedire i beni unitamente alla richiesta di recesso secondo  le stesse condizioni e modalità sopra indicate.

In caso di richiesta di migrazione in Telecom Italia, l’esercizio del diritto di recesso dopo l’ avvio del processo di rientro in Telecom Italia potrebbe  comportare la necessità di stipulare un nuovo contratto non essendo garantito il ripristino automatico della situazione contrattuale precedente.

Effetti del recesso

Nel caso in cui il diritto di recesso venga esercitato nelle modalità sopra indicate, entro

14 giorni dalla data di recezione della richiesta di recesso Telecom Italia rimborsa gli eventuali pagamenti effettuati dal Cliente tramite le medesime modalità dallo stesso utilizzate, salva diversa indicazione nelle Condizioni Generali di Contratto, anche su indicazione del Servizio Clienti “187”.

Nel caso in cui il Cliente abbia richiesto espressamente di attivare il Servizio/ l’Offerta durante il periodo di 14 giorni su  indicato ed il Servizio/l’Offerta sia effettivamente attivata da

Telecom entro detto termine – il Cliente sarà tenuto al pagamento dei costi correlati al Servizio/Offerta fruiti.

Resta inteso che nel contratto di vendita/noleggio il rimborso è sospeso fino al ricevimento del/i bene/i oppure fino all'avvenuta dimostrazione da parte del Cliente di avere rispedito i beni entro il termine dei 14 giorni dalla comunicazione di recesso inviata Telecom Italia.









Modulo di recesso tipo - Ai sensi dell'art. 49, comma 1, lett. h) del Codice del Consumo
In caso di volontà di recesso il presente modulo può essere compilato e inviato entro 14 giorni, in tutti i casi al fax numero 800.000187 oppure, in alternativa:
* in caso di Passaggi da altro Operatore alla Casella Postale 123 – 00054 Fiumicino (Roma)
* nei restanti casi alla Casella Postale 111 – 00054 Fiumicino (Roma)

Spett.le
TELECOM ITALIA S.p.A.
Il/la sottoscritto/a
Codice Fiscale
titolare della linea telefonica numero
indirizzo (via, piazza)
n. ...................
Località
CAP ...................
Per eventuali chiarimenti il recapito telefonico è il numero

con la presente notifica il recesso dai seguenti contratti (barrare la casella corrispondente):

 ᏿ ATTIVAZIONE NUOVA LINEA

 ᏿ PASSAGGIO DA ALTRO OPERATORE

 ᏿ ATTIVAZIONE OFFERTA/SERVIZIO SU LINEA GIA’ TIM:

  ᏿ per il servizio/offerta:

  richiesto in data .....................

  ᏿ per asquisto/noleggio del prodotto:

  consegnato il .....................

Il/la sottoscritto/a dichiara di essere informato/a che l’esercizio del diritto di recesso dopo l’ avvio del processo di Passaggio in TIM potrebbe comportare la necessità di stipulare un nuovo contratto non essendo garantito il ripristino automatico della situazione contrattuale precedente.

Data _____________________
Firma del titolare ______________________

CFMRCC1