Alessandro Baricco: Europa, la nostra casa comune della cultura

{{progressBarText}}

{{detail.duration}} min (

{{detail.year}}

)
Disponibile fino al {{detail.dateOfExpiration}}

Roma, (askanews) - L'Europa si fa anche con la cultura, è una casa comune che si costruisce senza clamore: lo dice Alessandro Baricco a margine della presentazione all'Auditorium Parco della Musica di Roma dell'opera del maestro ungherese Peter Eoetvoes tratta dal suo romanzo "Senza sangue", in concerto a Santa Cecilia dal 1 al 3 dicembre.

Trailer Guarda

Roma, (askanews) - L'Europa si fa anche con la cultura, è una casa comune che si costruisce senza clamore: lo dice Alessandro Baricco a margine della presentazione all'Auditorium Parco della Musica di Roma dell'opera del maestro ungherese Peter Eoetvoes tratta dal suo romanzo "Senza sangue", in concerto a Santa Cecilia dal 1 al 3 dicembre.

Attenzione! Per vedere il video è necessaria l'app TIMvision

Incluso nell'abbonamento TIMvision

{{item.itemTitle}} a {{item.itemPrice}} €

{{item.itemDescription}}

Abbonati

opzioni di acquisto

Noleggia per 48h {{rentObject.discountedPrice}}€ {{rentObject.rentPrice}}€

Acquista {{buyObject.discountedPrice}}€ {{buyObject.buyPrice}}€

Contenuto non trovato