Canaletto e Bellotto: alle Gallerie d'Italia una storia europea

{{progressBarText}}

{{detail.duration}} min (

{{detail.year}}

)
Disponibile fino al {{detail.dateOfExpiration}}

Milano (askanews) - Il Settecento europeo rivisto con gli occhi di due artisti veneziani come il Canaletto e Bernardo Bellotto. Le Gallerie d'Italia di Piazza Scala a Milano presentano, fino al 5 marzo 2017, la mostra "Lo stupore e la luce", organizzata da Intesa Sanpaolo e curata da Anna Kowalczyk, una esposizione ricca e, come ci ha spiegato il coordinatore del museo, Giovanni Morale, di respiro internazionale.

Trailer Guarda

Milano (askanews) - Il Settecento europeo rivisto con gli occhi di due artisti veneziani come il Canaletto e Bernardo Bellotto. Le Gallerie d'Italia di Piazza Scala a Milano presentano, fino al 5 marzo 2017, la mostra "Lo stupore e la luce", organizzata da Intesa Sanpaolo e curata da Anna Kowalczyk, una esposizione ricca e, come ci ha spiegato il coordinatore del museo, Giovanni Morale, di respiro internazionale.

Attenzione! Per vedere il video è necessaria l'app TIMvision

Incluso nell'abbonamento TIMvision

{{item.itemTitle}} a {{item.itemPrice}} €

{{item.itemDescription}}

Abbonati

opzioni di acquisto

Noleggia per 48h {{rentObject.discountedPrice}}€ {{rentObject.rentPrice}}€

Acquista {{buyObject.discountedPrice}}€ {{buyObject.buyPrice}}€

Contenuto non trovato