"Da Cimabue in qua", mostra a Firenze a 50 anni dall'alluvione

{{progressBarText}}

{{detail.duration}} min (

{{detail.year}}

)
Disponibile fino al {{detail.dateOfExpiration}}

Roma, (askanews) - A cinquant'anni dall'alluvione di Firenze una mostra organizzata dall'Accademia delle Arti del Disegno e dall'Opera di Santa Croce prende in esame l'inedito rapporto tra la tragedia e la produzione artistica di quel periodo. A opere sopravvissute e da riscoprire quali le sculture di Gaetano Trentanove si affiancano esempi coevi e posteriori all'alluvione, mentre una bacheca evoca la forma del crocifisso di Cimabue.

Trailer Guarda

Roma, (askanews) - A cinquant'anni dall'alluvione di Firenze una mostra organizzata dall'Accademia delle Arti del Disegno e dall'Opera di Santa Croce prende in esame l'inedito rapporto tra la tragedia e la produzione artistica di quel periodo. A opere sopravvissute e da riscoprire quali le sculture di Gaetano Trentanove si affiancano esempi coevi e posteriori all'alluvione, mentre una bacheca evoca la forma del crocifisso di Cimabue.

Attenzione! Per vedere il video è necessaria l'app TIMvision

Incluso nell'abbonamento TIMvision

{{item.itemTitle}} a {{item.itemPrice}} €

{{item.itemDescription}}

Abbonati

opzioni di acquisto

Noleggia per 48h {{rentObject.discountedPrice}}€ {{rentObject.rentPrice}}€

Acquista {{buyObject.discountedPrice}}€ {{buyObject.buyPrice}}€

Contenuto non trovato