Ambiente, nuove opportunità per partnership pubblico-private

{{progressBarText}}

{{detail.duration}} min (

{{detail.year}}

)
Disponibile fino al {{detail.dateOfExpiration}}

Roma, (askanews) - Si aprono nuove opportunità per il partenariato pubblico-privato in materia di controlli ambientali, un approccio che permette al ruolo pubblico in questo campo - che non può e non deve venir meno - di acquistare forza grazie alle competenze tecnologiche dei privati, impedendo la corruzione attraverso un rapporto trasparente. E' quanto emerso nel corso di una tavola rotonda sulla gestione delle tecnologie ambientali organizzata da Utopia dopo la riforma delle Agenzie ambientali regionali.

Trailer Guarda

Roma, (askanews) - Si aprono nuove opportunità per il partenariato pubblico-privato in materia di controlli ambientali, un approccio che permette al ruolo pubblico in questo campo - che non può e non deve venir meno - di acquistare forza grazie alle competenze tecnologiche dei privati, impedendo la corruzione attraverso un rapporto trasparente. E' quanto emerso nel corso di una tavola rotonda sulla gestione delle tecnologie ambientali organizzata da Utopia dopo la riforma delle Agenzie ambientali regionali.

Attenzione! Per vedere il video è necessaria l'app TIMvision

Incluso nell'abbonamento TIMvision

{{item.itemTitle}} a {{item.itemPrice}} €

{{item.itemDescription}}

Abbonati

opzioni di acquisto

Noleggia per 48h {{rentObject.discountedPrice}}€ {{rentObject.rentPrice}}€

Acquista {{buyObject.discountedPrice}}€ {{buyObject.buyPrice}}€

Contenuto non trovato