Scordamaglia: protezionismo alimentare si combatte liberalizzando

{{progressBarText}}

{{detail.duration}} min (

{{detail.year}}

)
Disponibile fino al {{detail.dateOfExpiration}}

Milano (askanews) - Liberalizzare gli scambi per sconfiggere anche la minaccia del protezionismo alimentare. E' questa la ricetta del presidente di Federalimentare, Luigi Scordamaglia, che ne ha parlato a margine della presentazione del progetto "Apertamente" a Milano. "Credo - ha detto ad askanews - che il ritorno del protezionismo non sia un bene per nessuno, né tantomeno lo è per un Paese come l'Italia, che è un forte esportatore.

Trailer Guarda

Milano (askanews) - Liberalizzare gli scambi per sconfiggere anche la minaccia del protezionismo alimentare. E' questa la ricetta del presidente di Federalimentare, Luigi Scordamaglia, che ne ha parlato a margine della presentazione del progetto "Apertamente" a Milano. "Credo - ha detto ad askanews - che il ritorno del protezionismo non sia un bene per nessuno, né tantomeno lo è per un Paese come l'Italia, che è un forte esportatore.

Attenzione! Per vedere il video è necessaria l'app TIMvision

Incluso nell'abbonamento TIMvision

{{item.itemTitle}} a {{item.itemPrice}} €

{{item.itemDescription}}

Abbonati

opzioni di acquisto

Noleggia per 48h {{rentObject.discountedPrice}}€ {{rentObject.rentPrice}}€

Acquista {{buyObject.discountedPrice}}€ {{buyObject.buyPrice}}€

Contenuto non trovato