Il pescatore di tonni Gioacchino Cataldo,ultimo raìs di Favignana

{{progressBarText}}

{{detail.duration}} min (

{{detail.year}}

)
Disponibile fino al {{detail.dateOfExpiration}}

Roma, (askanews) - "Vedevo mio papà che tirava i tonni, ma non potevo pensare che la pesca del tonno avesse tanta adrenalina": Gioacchino Cataldo è una leggenda vivente. Ultimo raìs della mattanza di Favignana, per oltre trent'anni si è dedicato alla pesca del tonno, perpetuando una tradizione millenaria che fino al 2007, anno della sua messa al bando, ha trovato alle Egadi uno dei teatri più suggestivi. "C'è il sangue, ma non è uno spettacolo di sangue, è una pesca.

Trailer Guarda

Roma, (askanews) - "Vedevo mio papà che tirava i tonni, ma non potevo pensare che la pesca del tonno avesse tanta adrenalina": Gioacchino Cataldo è una leggenda vivente. Ultimo raìs della mattanza di Favignana, per oltre trent'anni si è dedicato alla pesca del tonno, perpetuando una tradizione millenaria che fino al 2007, anno della sua messa al bando, ha trovato alle Egadi uno dei teatri più suggestivi. "C'è il sangue, ma non è uno spettacolo di sangue, è una pesca.

Attenzione! Per vedere il video è necessaria l'app TIMvision

Incluso nell'abbonamento TIMvision

{{item.itemTitle}} a {{item.itemPrice}} €

{{item.itemDescription}}

Abbonati

opzioni di acquisto

Noleggia per 48h {{rentObject.discountedPrice}}€ {{rentObject.rentPrice}}€

Acquista {{buyObject.discountedPrice}}€ {{buyObject.buyPrice}}€

Contenuto non trovato