"Mamme di cervelli in fuga", un blog per chi ha figli all'estero

{{progressBarText}}

{{detail.duration}} min (

{{detail.year}}

)
Disponibile fino al {{detail.dateOfExpiration}}

Roma, (askanews) - Si chiama mammedicervelliinfuga.com il primo blog nato in Italia, a Napoli, dove condividere l'esperienza di avere figli all'estero per studio o lavoro. Non solo professori o ricercatori universitari, quindi, ma anche ragazzi che volano a Londra per diventare hair stylist o a Parigi per studiare da chef. L'idea di aprire questa comunità virtuale è della sociologa Brunella Rallo, che di figli all estero ne ha due. "Noi di 'mammedicervelliinfuga' siamo delle mamme privilegiate.

Trailer Guarda

Roma, (askanews) - Si chiama mammedicervelliinfuga.com il primo blog nato in Italia, a Napoli, dove condividere l'esperienza di avere figli all'estero per studio o lavoro. Non solo professori o ricercatori universitari, quindi, ma anche ragazzi che volano a Londra per diventare hair stylist o a Parigi per studiare da chef. L'idea di aprire questa comunità virtuale è della sociologa Brunella Rallo, che di figli all estero ne ha due. "Noi di 'mammedicervelliinfuga' siamo delle mamme privilegiate.

Attenzione! Per vedere il video è necessaria l'app TIMvision

Incluso nell'abbonamento TIMvision

{{item.itemTitle}} a {{item.itemPrice}} €

{{item.itemDescription}}

Abbonati

opzioni di acquisto

Noleggia per 48h {{rentObject.discountedPrice}}€ {{rentObject.rentPrice}}€

Acquista {{buyObject.discountedPrice}}€ {{buyObject.buyPrice}}€

Contenuto non trovato