Usa, North e South Carolina allagate dopo l'uragano Matthew

{{progressBarText}}

{{detail.duration}} min (

{{detail.year}}

)
Disponibile fino al {{detail.dateOfExpiration}}

Moore County (askanews) - Interi quartieri abbandonati e sommersi dalle acque in North e South Carolina, negli Stati Uniti dopo il passaggio dell'uragano Matthew. Nelle cittadine di Moore County e Spring Lake, in Carolina del nord, inoltre, è stata disposta l'evacuazione immediata degli abitanti a causa dei timori per un sospetto cedimento della diga di Woodlake, successivamente messa in sicurezza, anche se l'allerta resta alta. (Immagini Afp)

Trailer Guarda

Moore County (askanews) - Interi quartieri abbandonati e sommersi dalle acque in North e South Carolina, negli Stati Uniti dopo il passaggio dell'uragano Matthew. Nelle cittadine di Moore County e Spring Lake, in Carolina del nord, inoltre, è stata disposta l'evacuazione immediata degli abitanti a causa dei timori per un sospetto cedimento della diga di Woodlake, successivamente messa in sicurezza, anche se l'allerta resta alta. (Immagini Afp)

Attenzione! Per vedere il video è necessaria l'app TIMvision

Incluso nell'abbonamento TIMvision

{{item.itemTitle}} a {{item.itemPrice}} €

{{item.itemDescription}}

Abbonati

opzioni di acquisto

Noleggia per 48h {{rentObject.discountedPrice}}€ {{rentObject.rentPrice}}€

Acquista {{buyObject.discountedPrice}}€ {{buyObject.buyPrice}}€

Contenuto non trovato