Merkel è in Etiopia. Contro le rivolte, premier annuncia riforme

{{progressBarText}}

{{detail.duration}} min (

{{detail.year}}

)
Disponibile fino al {{detail.dateOfExpiration}}

Roma, (askanews) - Angela Merkel è stata accolta al Palazzo nazionale di Addis Abeba, terza e ultima tappa del suo viaggio in Africa incentrato sulla lotta al terrorismo e la crisi dei migranti. In conferenza stampa congiunta, il premier etiope, Hailemariam Desalegn, ha annunciato di volere riformare il sistema elettorale affinché l'opposizione sia meglio rappresentata, in risposta al movimento anti-governativo che scuote in questo momento il paese.

Trailer Guarda

Roma, (askanews) - Angela Merkel è stata accolta al Palazzo nazionale di Addis Abeba, terza e ultima tappa del suo viaggio in Africa incentrato sulla lotta al terrorismo e la crisi dei migranti. In conferenza stampa congiunta, il premier etiope, Hailemariam Desalegn, ha annunciato di volere riformare il sistema elettorale affinché l'opposizione sia meglio rappresentata, in risposta al movimento anti-governativo che scuote in questo momento il paese.

Attenzione! Per vedere il video è necessaria l'app TIMvision

Incluso nell'abbonamento TIMvision

{{item.itemTitle}} a {{item.itemPrice}} €

{{item.itemDescription}}

Abbonati

opzioni di acquisto

Noleggia per 48h {{rentObject.discountedPrice}}€ {{rentObject.rentPrice}}€

Acquista {{buyObject.discountedPrice}}€ {{buyObject.buyPrice}}€

Contenuto non trovato