Tijuana, un limbo per migliaia di haitiani che sognano l'America

{{progressBarText}}

{{detail.duration}} min (

{{detail.year}}

)
Disponibile fino al {{detail.dateOfExpiration}}

Tijuana (askanews) - Tijuana è diventata un limbo per gli haitiani. In migliaia si fermano nella città messicana di confine, nella speranza, un giorno, di raggiungere gli Stati Uniti. Per arrivare fin qui hanno intrapreso un lungo viaggio: tre mesi e tremila dollari di media. Arrivano dal Brasile, dove erano emigrati all'indomani del terremoto del 2010 che aveva colpito l'isola caraibica. Oggi che la crisi morde anche il gigante sudamericano in tanti hanno ripreso le valigie.

Trailer Guarda

Tijuana (askanews) - Tijuana è diventata un limbo per gli haitiani. In migliaia si fermano nella città messicana di confine, nella speranza, un giorno, di raggiungere gli Stati Uniti. Per arrivare fin qui hanno intrapreso un lungo viaggio: tre mesi e tremila dollari di media. Arrivano dal Brasile, dove erano emigrati all'indomani del terremoto del 2010 che aveva colpito l'isola caraibica. Oggi che la crisi morde anche il gigante sudamericano in tanti hanno ripreso le valigie.

Attenzione! Per vedere il video è necessaria l'app TIMvision

Incluso nell'abbonamento TIMvision

{{item.itemTitle}} a {{item.itemPrice}} €

{{item.itemDescription}}

Abbonati

opzioni di acquisto

Noleggia per 48h {{rentObject.discountedPrice}}€ {{rentObject.rentPrice}}€

Acquista {{buyObject.discountedPrice}}€ {{buyObject.buyPrice}}€

Contenuto non trovato