A Favignana con Zio Peppe, l'ultimo custode della tonnara

{{progressBarText}}

{{detail.duration}} min (

{{detail.year}}

)
Disponibile fino al {{detail.dateOfExpiration}}

Trapani (askanews) - "Sono entrato nel 1962 come imbianchino, sono 54 anni che vivo qui dentro. Grazie a Dio fino ad adesso mi sono trovato bene, domani ci penserà Dio." Giuseppe Giangrasso è l'ultimo baluardo di un tempo che fu: Zio Peppe, tutti lo chiamano così, è il custode della tonnara Florio a Favignana.

Trailer Guarda

Trapani (askanews) - "Sono entrato nel 1962 come imbianchino, sono 54 anni che vivo qui dentro. Grazie a Dio fino ad adesso mi sono trovato bene, domani ci penserà Dio." Giuseppe Giangrasso è l'ultimo baluardo di un tempo che fu: Zio Peppe, tutti lo chiamano così, è il custode della tonnara Florio a Favignana.

Attenzione! Per vedere il video è necessaria l'app TIMvision

Incluso nell'abbonamento TIMvision

{{item.itemTitle}} a {{item.itemPrice}} €

{{item.itemDescription}}

Abbonati

opzioni di acquisto

Noleggia per 48h {{rentObject.discountedPrice}}€ {{rentObject.rentPrice}}€

Acquista {{buyObject.discountedPrice}}€ {{buyObject.buyPrice}}€

Contenuto non trovato