Matthew declassato, ma è allarme in Usa. Ad Haiti 900 morti

{{progressBarText}}

{{detail.duration}} min (

{{detail.year}}

)
Disponibile fino al {{detail.dateOfExpiration}}

Milano (askanews) - L'uragano Matthew prosegue la sua pericolosa ascesa della costa Est degli Stati uniti, dove minaccia di provocare inondazioni e devastazioni. Dopo avere seminato morte e distruzione ad Haiti, facendo quasi 900 vittime, è stato declassato a tempesta di categoria due con venti che spirano ad oltre 170 chilometri orari. Fino ad ora sono cinque le vittime negli Stati uniti, tutte in Florida.

Trailer Guarda

Milano (askanews) - L'uragano Matthew prosegue la sua pericolosa ascesa della costa Est degli Stati uniti, dove minaccia di provocare inondazioni e devastazioni. Dopo avere seminato morte e distruzione ad Haiti, facendo quasi 900 vittime, è stato declassato a tempesta di categoria due con venti che spirano ad oltre 170 chilometri orari. Fino ad ora sono cinque le vittime negli Stati uniti, tutte in Florida.

Attenzione! Per vedere il video è necessaria l'app TIMvision

Incluso nell'abbonamento TIMvision

{{item.itemTitle}} a {{item.itemPrice}} €

{{item.itemDescription}}

Abbonati

opzioni di acquisto

Noleggia per 48h {{rentObject.discountedPrice}}€ {{rentObject.rentPrice}}€

Acquista {{buyObject.discountedPrice}}€ {{buyObject.buyPrice}}€

Contenuto non trovato