Valorizzare il Patrimonio: a Mantova l'esperienza lombarda

{{progressBarText}}

{{detail.duration}} min (

{{detail.year}}

)
Disponibile fino al {{detail.dateOfExpiration}}

Mantova (askanews) - La capitale italiana della cultura allarga il proprio sguardo fino ad abbracciare tutto il mondo. A Mantova si è aperta una tre giorni dedicata ai siti lombardi inseriti nel Patrimonio dell'Unesco, per ragionare sull'esperienza che è stata fatta finora e ipotizzare scenari per il futuro. A rappresentare la Regione al teatro Bibiena l'assessore alle Culture, Identità e Autonomie, Cristina Cappellini.

Trailer Guarda

Mantova (askanews) - La capitale italiana della cultura allarga il proprio sguardo fino ad abbracciare tutto il mondo. A Mantova si è aperta una tre giorni dedicata ai siti lombardi inseriti nel Patrimonio dell'Unesco, per ragionare sull'esperienza che è stata fatta finora e ipotizzare scenari per il futuro. A rappresentare la Regione al teatro Bibiena l'assessore alle Culture, Identità e Autonomie, Cristina Cappellini.

Attenzione! Per vedere il video è necessaria l'app TIMvision

Incluso nell'abbonamento TIMvision

{{item.itemTitle}} a {{item.itemPrice}} €

{{item.itemDescription}}

Abbonati

opzioni di acquisto

Noleggia per 48h {{rentObject.discountedPrice}}€ {{rentObject.rentPrice}}€

Acquista {{buyObject.discountedPrice}}€ {{buyObject.buyPrice}}€

Contenuto non trovato