"Crisi dei Pronto Soccorso perché pochi posti letto in ospedale"

{{progressBarText}}

{{detail.duration}} min (

{{detail.year}}

)
Disponibile fino al {{detail.dateOfExpiration}}

Roma, (askanews) - I posti letto nelle Unità operative di medicina interna degli ospedali di Roma e del Lazio sono troppo pochi, ed è questo che provoca il corto circuito con le strutture di pronto soccorso, in preda a un sovraffollamento cronico . Ad affermarlo è il professor Giuseppe Lavra, presidente dell'Ordine dei Medici di Roma e primario di Medicina Interna dell'ospedale San Giovanni.

Trailer Guarda

Roma, (askanews) - I posti letto nelle Unità operative di medicina interna degli ospedali di Roma e del Lazio sono troppo pochi, ed è questo che provoca il corto circuito con le strutture di pronto soccorso, in preda a un sovraffollamento cronico . Ad affermarlo è il professor Giuseppe Lavra, presidente dell'Ordine dei Medici di Roma e primario di Medicina Interna dell'ospedale San Giovanni.

Attenzione! Per vedere il video è necessaria l'app TIMvision

Incluso nell'abbonamento TIMvision

{{item.itemTitle}} a {{item.itemPrice}} €

{{item.itemDescription}}

Abbonati

opzioni di acquisto

Noleggia per 48h {{rentObject.discountedPrice}}€ {{rentObject.rentPrice}}€

Acquista {{buyObject.discountedPrice}}€ {{buyObject.buyPrice}}€

Contenuto non trovato