Furia uragano Matthew: Bahamas e Florida chiudono i boccaporti

{{progressBarText}}

{{detail.duration}} min (

{{detail.year}}

)
Disponibile fino al {{detail.dateOfExpiration}}

Miami (askanews) - Le Bahamas e la Florida chiudono i boccaporti. L'uragano Matthew si sta dirigendo verso queste regioni con venti che possono toccare oltre 190 chilometri orari e ha lasciato nella sua scia di devastazione 29 vittime, di cui 23 ad Haiti e quattro nella Repubblica dominicana. Secondo il National Hurricane Center statunitense Matthew atterrerà sulla Florida a partire da stasera ma non è certo quali saranno le regioni della costa orientale statunitense che verranno colpite.

Trailer Guarda

Miami (askanews) - Le Bahamas e la Florida chiudono i boccaporti. L'uragano Matthew si sta dirigendo verso queste regioni con venti che possono toccare oltre 190 chilometri orari e ha lasciato nella sua scia di devastazione 29 vittime, di cui 23 ad Haiti e quattro nella Repubblica dominicana. Secondo il National Hurricane Center statunitense Matthew atterrerà sulla Florida a partire da stasera ma non è certo quali saranno le regioni della costa orientale statunitense che verranno colpite.

Attenzione! Per vedere il video è necessaria l'app TIMvision

Incluso nell'abbonamento TIMvision

{{item.itemTitle}} a {{item.itemPrice}} €

{{item.itemDescription}}

Abbonati

opzioni di acquisto

Noleggia per 48h {{rentObject.discountedPrice}}€ {{rentObject.rentPrice}}€

Acquista {{buyObject.discountedPrice}}€ {{buyObject.buyPrice}}€

Contenuto non trovato