La grande guerra sui mari - Res 14 - 18 - La Grande Guerra 100 anni dopo

{{progressBarText}}

{{detail.duration}} min (

{{detail.year}}

)
Disponibile fino al {{detail.dateOfExpiration}}

La guerra sui mari inizia ufficialmente il 7 maggio 1915, con l'affondamento del transatlantico Lusitania, una nave inglese adibita al trasporto dei civili, affondata da un siluro tedesco. Una tragedia che causa oltre 1200 vittime, di cui più di 100 cittadini americani, e che sarà il pretesto per l'entrata in guerra degli Stati Uniti d'America. La vera novità della guerra sui mari è l'introduzione dei sommergibili, che cambia per sempre la tattica e la strategia del combattimento.

Trailer Guarda

La guerra sui mari inizia ufficialmente il 7 maggio 1915, con l'affondamento del transatlantico Lusitania, una nave inglese adibita al trasporto dei civili, affondata da un siluro tedesco. Una tragedia che causa oltre 1200 vittime, di cui più di 100 cittadini americani, e che sarà il pretesto per l'entrata in guerra degli Stati Uniti d'America. La vera novità della guerra sui mari è l'introduzione dei sommergibili, che cambia per sempre la tattica e la strategia del combattimento.

Attenzione! Per vedere il video è necessaria l'app TIMvision

Incluso nell'abbonamento TIMvision

{{item.itemTitle}} a {{item.itemPrice}} €

{{item.itemDescription}}

Abbonati

opzioni di acquisto

Noleggia per 48h {{rentObject.discountedPrice}}€ {{rentObject.rentPrice}}€

Acquista {{buyObject.discountedPrice}}€ {{buyObject.buyPrice}}€

Contenuto non trovato