Io speriamo che me la cavo

{{progressBarText}}

{{detail.duration}} min (

{{detail.year}}

)
Disponibile fino al {{detail.dateOfExpiration}}

Il maestro Marco Tullio Sperelli è stato trasferito per errore alla scuola di Corzano quando sarebbe dovuto andare a Corsano. La mattina dopo vede che a scuola manca disciplina: i bambini dicono tante volgarità, la preside non sa gestire la scuola e il custode non rispetta il suo ruolo.

Trailer Guarda

Il maestro Marco Tullio Sperelli è stato trasferito per errore alla scuola di Corzano quando sarebbe dovuto andare a Corsano. La mattina dopo vede che a scuola manca disciplina: i bambini dicono tante volgarità, la preside non sa gestire la scuola e il custode non rispetta il suo ruolo.

Attenzione! Per vedere il video è necessaria l'app TIMvision

Incluso nell'abbonamento TIMvision

{{item.itemTitle}} a {{item.itemPrice}} €

{{item.itemDescription}}

Abbonati

opzioni di acquisto

Noleggia per 48h {{rentObject.discountedPrice}}€ {{rentObject.rentPrice}}€

Acquista {{buyObject.discountedPrice}}€ {{buyObject.buyPrice}}€

Contenuto non trovato